LA COPPIA
Vita sessuale, tre italiani su quattro sono soddisfatti
Vita sessuale, tre italiani su quattro sono soddisfatti

 Tre italiani su quattro sono soddisfatti della qualità della propria vita sessuale, con una percentuale del 23% che si definisce molto soddisfatto e il 53% 'abbastanza soddisfattò. È questo uno dei dati che emerge dalla ricerca Ipsos su sesso, alimentazione, sport e lavoro, che è stata illustrata a Napoli nel corso della giornata internazionale dell'uomo. Più soddisfatti i residenti nelle regioni meridionali e nelle isole (26 per cento contro una media nazionale del 23%) e gli uomini con una relazione stabile: molto soddisfatto il 24%, abbastanza soddisfatto il 54 per cento.

Percentuali molto più alte rispetto a chi ha relazioni occasionali: molto soddisfatti sono solo il 14%, abbastanza il 39 per cento. Resta invece un tabù per gli italiani l'affrontare con i propri figli l'educazione sessuale. Due figli su tre (il 66%), infatti, sostengono che nella loro vita non è mai capitato di affrontare l'argomento con i genitori e tra chi ne ha parlato, emerge che quasi la metà, il 47% lo ha fatto poche volte e solo in occasione di momenti particolari. La ricerca, condotta da Ipsos per conto della Fondazione Pro - Benessere al maschile, presieduta da Vincenzo Mirone, affronta anche il tema della salute e della prevenzione, lanciao un allarme sugli uomini che, spesso, non fanno prevenzione per scaramanzia: nel 37% dei casi gli intervistati dichiarano infatti che «quando si sta bene non si ha voglia di pensare alle cose brutte che potrebbero capitare».

Martedì 20 Novembre 2018, 15:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA
staibene.it